Archivio | Dicono di noi

CENTOSASSI 2012 – 89 PUNTI WINE ADVOCATE

Il Centosassi 2012, appena uscito sul mercato ha già conquistato il mondo! La rivista Americana Wine Advocate premia il nostro Primitivo Centosassi con 89 punti, facendolo rientrare così tra i migliori primitivi al mondo. Andiamo a conoscere il Centosassi 2012 attraverso le parole di Monica Larner, recensore di Wine Advocate per L’Italia: “Il Centosassi 2012 […]

CASE E COUNTRY

IMMERSI NELLE ONDE DI OLIVI La famiglia Montanaro chiese al famoso paesaggista Fernando Caruncho di trasformare una masseria abbandonata in un vigneto-giardino che sapesse valorizzare il luogo e il legame con la storia e le tradizioni. Il risultato è un esempio di turismo rurale che rende l’ospite partecipe del ciclo produttivo. Leggi qui il pdf […]

CENTOSASSI 2011 – 90 PUNTI WINE SPECTATOR

Per il Centosassi arrivano 90 punti anche da Wine Spectator, rivista specializzata di importanza internazionale. Ecco la loro recensione: “Uno stile estratto, note di erbe e spezie essiccate accentuano i sentori di prugna, pane di fico, liquirizia fusa, mirtilli appassiti e caffè. Di medio corpo e sapido, tannini raffinati. Da bere subito fino al 2021. […]

“LE ONDE D URTO DI FERNANDO CARUNCHO” – NEW YORK TIMES STYLE MAGAZINE

Disposto in una serie di voluttuose e increspate onde, il vigneto italiano dell’architetto paesaggista minimalista è tutt’altro che sobrio. Come un vertiginoso ed ambizioso paesaggio artistico o un labirinto di siepi in maniera selvaggia, le uve a spalliera ad Amastuola, un vigneto in Puglia, in Italia, gioca brutti scherzi alla mente. Invece di piantare in […]

ARTICOLO SU ZESTER DAILY

La giornalista Julia Dalla Croce racconta il viaggio in Puglia di una delegazione Americana di importatori che hanno avuto la possibilità di visitare il nostro vigneto e di degustare i nostri vini. La puglia con le sue tradizioni, con i suoi paesaggi ma anche con le nuove idee e con la voglia di fare entra […]

“LCBO MAGAZINE” 2012

LCBO Magazine è la rivista del Monopolio dello stato dell’Ontario (Canada). A dicembre 2012 ci dedica una pagina in occasione del lancio del Primitivo Amastuola sul mercato canadese. Leggi qui il pdf dell’articolo

“ELLE DECOR” OTTOBRE 2011

..e se vicino al mare anche le vigne potessero muoversi? Succede quando Caruncho passa dalle piane iberiche a quelle pugliesi. Mette mano all’Amastuola, una masseria vicino Taranto, e rivela il possibile movimento nascosto dei tralci. Leggi qui il pdf dell’articolo

“PAYSAGE” 2011

ll vigneto Amastuola nel territorio di Crispiano, rappresenta uno dei primi casi italiani di agricoltura progettata come “giardino”. Firma il progetto uno dei più raffinati paesaggisti europei: Fernando Caruncho, che ha saputo tradurre in questa tenuta pugliese, con raffinata poesia e con l’amore per questa terra secolare, quello che in un mattino d’inverno, cosparso di […]

“GARDENIA” SETTEMBRE 2011

“..Fino a sei anni fa era una distesa di terra incolta, piena di ulivi secolari improduttivi, mandorli e peri selvatici, con la macchia mediterranea che aveva preso il sopravvento sui campi. Oggi l’Amastuola è un vigneto-giardino tra i più belli d’Europa, dove i filari di vite non sono disposti nelle solite file dritte e parallele, […]